Restyling tecnologico di una sala da bagno

Una committenza informata, animata dal desiderio di realizzare ex-novo una sala da bagno moderna e dotata di tutti i confort, incontra la mano sapiente di un architetto capace di dar vita ai sogni della proprietaria.

Per un professionista, oggi, progettare un bagno è un’opportunità ma è anche una scommessa: può infatti cogliere l’occasione per esprimere la propria sensibilità estetica ma ha, soprattutto, il dovere di porre particolare attenzione ai desideri della committenza, alla scelta dei materiali e alle soluzioni tecniche più opportune da adottare in cantiere.

A Ponsacco, in provincia di Pisa, la proprietaria di un’abitazione da ristrutturare ne ha affidato la progettazione all’Arch. Federico Iachella, con la collaborazione di Luxury Home in qualità di project manager.

Il desiderio della committente era fin dall’inizio quello di realizzare un ambiente bagno moderno, confortevole ed accogliente, con annessa zona relax.

Fatte le demolizioni, i primi interventi da affrontare sono stati la realizzazione delle pareti divisorie, la coibentazione e l’impermeabilizzazione dell’ambiente.

L’UTILIZZO DI SCHLÜTER®-KERDI-BOARD

Per la realizzazione dell’opera l’architetto ha dunque deciso di affidarsi a Schlüter®- KERDI-BOARD, un pannello multifunzione per interni adatto come sottofondo di posa per rivestimenti ceramici e la cui applicazione è possibile su opere murarie grezze, su vecchi sottofondi, su strutture fisse in legno o metallo ma anche per la realizzazione ex novo di pareti divisorie lineari o curve estremamente leggere, performanti e di semplice posa.

Essendo il pannello costituito da una schiuma in polistirene estruso, rivestito su entrambi i lati da strati indurenti e da un tessuto non tessuto, può raggiungere ottimi livelli di coibentazione termica e, con gli opportuni accorgimenti e sigillando le giunzioni tra i pannelli e i punti critici, dà vita a un sistema-parete dall’impermeabilizzazione certificata.

In questo contesto, l’utilizzo di Schlüter®KERDI-BOARD a soffitto ha inoltre reso più semplice l’installazione del particolare soffione multifunzione con doccia cascata cromoterapica.

Ciliegina sulla torta del progetto, il sistema di riscaldamento scelto per l'ambiente, utilizzato anche per riscaldare la seduta realizzata coi pannelli KERDI-BOARD, è Schlüter®-DITRAHEAT, un rivoluzionario sistema di riscaldamento elettrico che può essere installato sotto manto ceramico/lapideo, sia a pavimento che a parete, conferendo un grado di confort estremamente elevato.

Questo sistema, anch’esso certificato come impermeabile e totalmente sicuro per l’utilizzo in contesti umidi, ha cavo scaldante classificato IPX 7. A finitura del progetto, la scelta di un raffinato mosaico in marmo Bianco di Carrara di cm 3x3.