SPECIALE POSA: la parola ai Top Player

A cura di Sara Falsetti

Abbiamo deciso di affrontare lo Speciale Posa, caposaldo di primavera della nostra testata che ha il compito di inaugurare virtualmente il nuovo anno editoriale, ponendo una rosa di domande alle quali imprenditori, tecnici e comunicatori aziendali hanno potuto rispondere in maniera libera, scegliendo gli argomenti per loro più rilevanti o di attualità, al fi ne di fornire al lettore uno spaccato di risposte articolate, approfondimenti, punti di vista.

Abbiamo così ottenuto una visuale aggiornata e sfaccettata del mondo della posa e delle tecnologie, un universo caratterizzato da un elevato dinamismo e una spiccata attenzione alla Ricerca & Svilppo: sempre meno “nascosti sotto il pavimento” e misconosciuti dalle committenze, questi prodotti hanno assunto via-via un peso specifico sempre maggiore nell'ottenimento delle performance tecnico - estetiche delle superfici, arrivando ad avere un ruolo finanche preponderante sul risultato finale e diventando oggetto di studio e approfondimento da parte dei professionisti. L'importanza poi dello sviluppo di soluzioni sempre più eco-compatibili rende questo particolare settore cruciale nell'ottenimento delle performace ambientali degli edifici.

Ci siamo concentrati non solo sulle novità di prodotto ma specialmente su quali siano le richieste del mercato, quali le risposte date a tema green, domandato quali siano i più recenti trend sui formati e quali le innovazioni più significative nel campo delle pavimentazioni sopraelevate, senza dimenticare un focus sull’importante nodo della formazione professionale, sempre più la vera "chiave di volta" del mestiere del posatore.

Clicca sullo sfogliatore per l’articolo completo